Scoprendo sinergie di varia "natura"

18 Novembre 2015 - Eventi

Vive a Firenze una graziosa signora, di origine jesine come noi, che definire pura dinamite equivale a ridimensionarla

Guida un progetto che non conoscevamo: L'Archivio storico del Frutto e del Fiore.

Da anni realizza progetti che portano la Natura ad essere vera protagonista.

Ci ha contattato per documentare il primo incontro per un progetto che permetterà a chi vive in questa città di ritrovare un altro piccolo polmone verde, una bella avventura da vivere, specialmente dopo la "deforestazione" obbligatoria a causa della bufera che questa estate ha colpito il parco dell'Anconella.

Pensavamo di dover affrontare un giardino all'italiana, ben curato e semplice da percorrere. Grande è stato lo stupore nel ritrovarci in un ambiente fantastico e ricco nonostante la sua dimensione.

Praticamente si tratta di un bosco, un percorso da leggere con curiosità accompagnati da questa signora e la sua squadra.

Camminiamo sul limite di questa meraviglia ed è evidente che ci troviamo in città, a pochi metri dallo stadio, dal caos del traffico. 

Testiamo subito l'ultilità del nuovo smartphone, che oltre offrire i soliti servizi, deve meritarsi la nostra considerazione, e scopriamo che è un ottimo supporto per ritratti di ghiande. 

Notare come la ghianda si lascia andare durante lo shootting dedicato a lei, apprezzabile anche il suo pudore rispettato con un gentil filo d'erba.

Se tutto andrà bene e questo progetto vedrà la luce, tutta la città potrà godere un percoso di conoscoscenza apparentemente banale per chi è in cerca di emozioni estreme, invece ricco e coinvolgente per chi sa meravigliarsi, consapevole della ricchezza della semplicità. 

I nostri più sincerti auguri ad Ezia e a tutta la sua squadra. 

Se volete conoscere queste persone ed essere informati sui loro progetti cercate la Residenza d'Epoca con un campanello sui cui è scritto Sala del Carciofo, in quei di Santo Spirito, vi troverete la saletta Giovanna Garzoni, aperta il mercoledì.

Questa sala è un frammento della  Biblioteca Botanica Diffusa, un'altra storia da raccontare.

Precedente Successivo

share with love




Informazioni di contatto

Piazza Beccaria, Firenze

info@bedarumica.org
@bedarumica
Bedarumica

Letture consigliate

Snapfactory >> leggi
Sotto Un Cielo Di Bit >> leggi
Skande >> leggi
Codrops >> leggi
SenzaFiltro >> leggi

Normativa

BEDARUMICA.ORG È UN PROGETTO DI RUTH MIRIAM CARMELI - PARTITA IVA 02561660420